Le Olimpiadi di Lingue e civiltà classiche sono promosse dalla Direzione Generale per gli ordinamenti scolastici, la valutazione e l’internazionalizzazione del sistema nazionale di istruzione del Ministero dell’Istruzione.
Sono gare individuali rivolte agli studenti del secondo biennio e dell’ultimo anno della scuola secondaria di secondo grado, al fine di promuovere, incoraggiare e sostenere le potenzialità didattiche e formative delle lingue e delle civiltà classiche.

La Gara di Istituto, la Gara Regionale e la Finale Nazionale prevedono una prova consistente nella elaborazione di un testo argomentativo-espositivo di interpretazione, analisi e commento di testimonianze della Lingua e civiltà latina. La competizione è inserita nel Programma annuale Valorizzazione Eccellenze del Ministero dell’Istruzione.

Al link il sito delle Olimpiadi di Lingue e civiltà classiche >>