Don Diego Semenzin ci ha lasciati: la comunità scolastica del liceo scientifico statale Leonardo da Vinci di Treviso lo ricorda con grande affetto e immensa riconoscenza per il servizio svolto per ben trentatrè anni con le ragazze ed i ragazzi del nostro istituto.

Con tantissime classi e moltissimi colleghi e colleghe, don Diego ha vissuto periodi davvero intensi della storia del nostro liceo, lungo decenni che per l’intero Paese e per la nostra città sono stati segnati da trasformazioni molto profonde, spesso drammatiche.

Ha saputo sempre guardare negli occhi, con profonda umanità, studenti e studentesse, con delicatezza e rispetto per il loro percorso di crescita e di formazione culturale, così come ha mantenuto un confronto franco, costruttivo e rispettoso con tutti i colleghi e le colleghe, nella diversità di vedute e di riferimenti, divenendo una voce importante per l’intero liceo.

A don Diego veniva chiesto ogni anno il “saluto” ai pensionandi: egli sapeva mettere in luce le qualità di ciascuno, richiamandone anche aneddoti ed aspetti meno noti, con sottile e benevola ironia.

Grazie ancora, don Diego, e buon viaggio!