ANNO SCOLASTICO 2014 - 2015

  • La statistica nelle sperimentazioni mediche e farmacologiche: incontri con i professori Stefano Mazzucco e Anna Giraldo della facoltà di Statistica dell'Università di Padova. L'argomento è: "La statistica nelle sperimentazioni mediche e farmacologiche"; esso è particolarmente indicato per le classi quarte essendo parte integrante del programma di matematica dell'anno. Per le classi quinte ha un significativo valore orientativo sia per la facoltà di statistica sia per la facoltà medicina. Gli studenti sono introdotti alla statistica attraverso l'analisi di dati reali di natura medica (sperimentazione clinica in cui si deve stabilire la significatività dell'effetto di un trattamento). Le lezioni frontali vanno a toccare temi di calcolo della probabilità e statistica necessari per l'attività laboratoriale. In particolare si parla di: statistica e metodo inferenziale–induttivo; ruolo della casualizzazione negli studi sperimentali; verifica di ipotesi (il concetto di "significatività statistica"); la media e sue proprietà (con particolare riferimento alla media condizionata).
  • professor Adriano Paggiaro, Docente di Statistica presso l’Università degli studi di Padova: conferenza su "Statistica e Mass-media". La conferenza si configura come una introduzione alla parte del programma di matematica della classe 4^ inerente la statistica e il calcolo delle probabilità e come momento di orientamento per la scelta universitaria.

ANNO SCOLASTICO 2013 - 2014

Il Progetto Lauree Scientifiche – Matematica e Statistica, per l'anno scolastico 2013 - 2014, ha i seguenti obiettivi:

  • sensibilizzare ai temi matematici, avvicinando la disciplina attraverso aspetti pratici
  • interessare gli allievi agli studi di area scientifica
  • stimolare gli insegnanti suggerendo tematiche e metodi nuovi.

Il progetto consiste in una serie di cinque incontri pomeridiani con i professori Stefano Mazzucco e Anna Giraldo della facoltà di Statistica dell'Università di Padova.

Le riunioni si terranno nei locali del liceo nei giorni:

lunedì    10     febbraio,   ore 14.30   - 16.30
martedì  11   febbraio,   ore  14.30  - 16.30
martedì  18    febbraio,   ore 14.30  - 16.30
lunedì    24    febbraio,   ore 14.30  - 16.30
giovedì   27   febbraio,   ore 14.30  - 16.30

L'argomento è: “La statistica nelle sperimentazioni mediche e farmacologiche”;

esso è particolarmente indicato per le classi quarte essendo parte integrante del programma di matematica dell'anno in corso.

Per le classi quinte ha un significativo valore orientativo sia per la facoltà di statistica sia per la facoltà medicina. Il numero massimo di alunni è 30.

Gli studenti saranno introdotti alla statistica attraverso l'analisi di dati reali di natura medica (sperimentazione clinica in cui si dovrà stabilire la significatività dell'effetto di un trattamento).

Le lezioni frontali vanno a toccare temi di calcolo della probabilità e statistica necessari per l'attività laboratoriale. In particolare si parla di:

  • statistica e metodo inferenziale – induttivo
  • ruolo della casualizzazione negli studi sperimentali
  • verifica di ipotesi (il concetto di "significatività statistica")
  • la media e sue proprietà (con particolare riferimento alla media condizionata).

Il docente referente è il prof. Paolo Florian.

ANNI SCOLASTICI 2010 - 2011 E 2011 - 2012

Il Progetto Lauree Scientifiche – Matematica e Statistica, ha avuto gli obiettivi di formare gli studenti rispetto ai temi del calcolo delle probabilità, dell'analisi statistica dei dati di un questionario e all'inferenza statistica.

Dopo una fase iniziale che ha riguardato diverse classi quarte rispetto alla formazione, il progetto è proseguito nel successivo anno scolastico con le stesse classi frequentanti però il quinto anno; le classi, a gruppi, hanno svolto due diversi esperimenti: uno di produzione di un questionario, raccolta ed elaborazione dei dati mediante il prodotto open-source R, e uno di inferenza statistica (Il tuo lettore mp3 suona davvero le canzoni a caso?). I docenti del cosro sono stati i Proff. Pastore, Pizzi e Varin dell'Università Ca' Foscari di Venezia.

Di seguito i link ai materiali:

ANNO SCOLASTICO 2009 - 2010 (progetto ORIOR, con la collaborazione di UNINDUSTRIA TREVISO)

Il progetto ORIOR ha avuto come obiettivo quello di formare un gruppo di studenti delle classi quarte rispetto ai temi del calcolo delle probabilità e dell'analisi statistica, fatta mediante l'uso del prodotto open-source R, dell'economia matematica e delle applicazioni statistiche all'economia.

Gli studenti sono stati formati dai Proff. Pastore e Pizzi dell'Università Ca' Foscari di Venezia.

ANNI SCOLASTICI 2008 - 2009 E 2009 - 2010 (progetto ORIOR, con la collaborazione di UNINDUSTRIA TREVISO)

Il progetto ORIOR ha avuto come obiettivo quello di formare un gruppo di studenti delle classi quarte rispetto ai temi del calcolo delle probabilità e dell'inferenza statistica.

Gli studenti sono stati formati dal Prof. Pastore dell'Università Ca' Foscari di Venezia. La formazione si è conclusa con la produzione di un esperimento statistico, il cui obiettivo era rispondere al quesito statistico "Siamo in grado di distinguere, a Treviso, l'acqua del rubinetto dall'acqua minerale acquistata imbottigliata?

Di seguito i link ai materiali prodotti per la realizzazione dell'esperimento e la relazione finale con il risultato inferito.